Bio-on partecipa attivamente ad eventi speciali o alla sponsorizzazione di progetti di alto valore comunicativo e sociale. La mission è comunicare al pubblico le oppoertunità offerta dall'uso dei bio polimeri PHAs e lo stato attuale dell'ambiente ove un consumo smodato e fuori controllo della plastica ottenuta dal petrolio genera un aumento incontrollato dell'inquinamento.
Qualsiasi azienda, scienziato ricercatore o privato cittadino ha una buona idea, un progetto da sottoporre a Bio-on è sempre il benvenuto. Il nostro board assieme al comitato scientifico di Bio-on supporterà qualsiasi idea utile per affermare l'uso intelligente dei bio polimeri PHAs.

THE GARBAGE PATCH STATE

2016
Bio-on sponsorizza questa installazione. La nostra società crede molto nei nuovi metodi di comunicazione e nelle nuove forme artistiche da utilizzare per sviluppare una coscienza ecologista al più alto numero di persone possibile. In questo contesto supportiamo questa nuova e straordinaria installazione. Chiunque voglia maggiori informazioni può connettersi a questo indirizzo web http://www.garbagepatchstate.org/eng/gallery/THE+ISLAND+OF+MOZIA%2C+SICILY+-+September%2C+24+2016_20.html
Oppure scaricare questo pdf
Expo
2015
Bio-on ha partecipato ad EXPO MILANO nel 2015.
Una manifestazione di grande successo con oltre 10 milioni di visitatori da tutte le parti del mondo.
Bio-on ha realizzato un proprio spazio espositivo ove ha mostrato come sia possibile
realizzare ottima bio plastica denominata PHAs partendo anche dagli scarti agricoli e non influendo sul ciclo
alimentare umano. Inoltre il prodotto è totalmente biodegradabile in natura contribuendo
in modo attivo alla nuova economia circolare.
Pangaea-Explorations
2015
Bio-on ha sponsorizzato nel 2015 la spedizione scientifica EXXPEDITION con Caterina Falleni (http://exxpedition.com/the-science/).
La spedizione ha visto impegnate esclusivamente donne, scienziate, ricercatrici per attraversare il mondo in barca a vela e studiare da vicino le condizioni dei nostri mari e dei nostri oceani. Sono stati realizzati anche molti esperimenti seguendo un processo identico alle spedizioni spaziali.
Saranno pubblicati on-line i materiali con il quale realizzare un rapporto da pubblicare in tutto il mondo oltre a foto e filmati.
Per l'Italia ha partecipato Caterina Falleni sponsorizzata da Bio-on SpA.
Caterina ha realizzeto diverse ricerche ed esperimenti con i PHAs (realizzati da Bio-on), l'unica bio pllastica completamente bio degradabile naturalmente anche in mare.
Web link: http://exxpedition.com/the-science/
FLOS
2013
FLOS to be world's first company to use revolutionary bioplastic designed by Bio-on Miss Sissi, designed by Philippe Starck in 1991, is presented today in an innovative, completely biodegradable material, thanks to the global collaboration between the two companies Milan/Bologna, 2012 - Bio-on and FLOS present the world's first product made with PHAs, the 100% naturally water-biodegradable bioplastic. The first design object to be made in this initial test of the revolutionary material is Miss Sissi, the FLOS lamp designed in 1991 by Philippe Starck and now an icon in lighting design. The creativity, experience and global presence of FLOS are thus teamed with the innovation of bio-on, the sole owner of the technology to produce PHAs bioplastic. Made so far of polycarbonate, one of the most widely used plastics in industry, Miss Sissi passed the test with the new bioplastic developed over the last 5 years in Italy by bio-on (using Co.Pro.B by-products).The PHAs biopolymer is revolutionary because it is made from the waste materials of sugar beet and cane production (so it has zero impact on the food cycle), it requires no organic solvents, it is completely biodegradable in soil and water and it provides exceptional performance."We are proud to be presenting the world's very first design product made with our biopolymer PHAs together with such a prestigious and well-known brand as FLOS. Thanks to this collaboration," explains bio-on managing director Marco Astorri, "we can really launch a new era. The technology is available at a lobal level and, with the range of biopolymers developed by bio-on, it is now possible to create a vast range of objects in all of the sectors currently using plastic".
"We are pleased to be entering this new challenge for the future," says Piero Gandini, Chairman and managing director of FLOS S.p.A., "which represents the non-stop Italian innovative spirit, splendidly exemplified by bio-on. We cannot wait to continue the tests on other products and materials, so that there can soon be a turning point in environmentally-friendly production, already encapsulated by our ‘Cradle to Cradle' Soft Architecture material. These bio-on polymers - although we cannot really call them polymers and a new name should be coined - are a total revolution in the relationship between mass production and environment. We are pleased and honoured to work with such a gifted and enthusiastic team as bio-on."
Bio-on info@bio-on.it @BioOnBioplasticP.I. 02740251208